Polimnia

Association POLIMNIA

Scuola di lingua e cultura italiana

Dernière mise à jour : 13 juillet 2017

Année 2016-2017

1er semestre : 26/09/16 - 4/02/17
2ème semestre : 20/02/17 - 17/06/17

Secrétariat
4 rue de Valence, 75005 Paris
Tél : 06 68 10 08 80
polimnia@free.fr

Inscriptions
Par courrier : à partir du 1er septembre 2016
Au secrétariat : du 8 au 23 septembre 2016
lundi, jeudi et vendredi de 10h à 16h
mardi de 14h à 20h
Le reste de l'année :
mardi de 12h à 16h
(hors vacances scolaires)

Les cours ont lieu dans les 5ème, 6ème et 13ème arrondissements de Paris.

Valence

Cours de culture italienne 2016-2017

Tous les cours de culture sont dispensés en italien.

Cycles de conférences à l'année

Cours d'art 1

Il Rinascimento scolpito : la scultura da Donatello a Michelangelo (conférencière : Barbara Musetti)

Cycle de 8 conférences de 1h30.

Mardi 10h30-12h00, 58 rue Madame, 75006 Paris.

Dates : 11/10, 22/11, 6/12, 24/01, 21/02, 7/03, 25/04, 23/05.

Le cycle de 8 conférences : 180€.

Un percorso nella scultura italiana del Rinascimento : Donatello, Desiderio da Settignano e Antonio Rossellino, Pollaiolo e Verrocchio, i Della Robbia, Michelangelo, Benvenuto Cellini, Giambologna e Jacopo Sansovino.

Attraverso questi otto incontri si vuole proporre ai partecipanti la scoperta (o riscoperta) di alcuni tra i più importanti protagonisti del Rinascimento italiano, attraverso un'ottica particolare, quella della scultura. Simbolo dell'immagine eterna e perenne, è attraverso quest'arte che gli artisti e gli intellettuali del Quattrocento riscoprono l'Antico, di cui si nutrono per dare vita a un nuovo linguaggio artistico. E' attraverso la scultura di Donatello e più tardi di Michelangelo che la repubblica fiorentina si impone con fierezza nelle strade della città ; è ancora a Michelangelo che il papa Giulio II confida la sua memoria grazie all'esecuzione di un imponente monumento funebre ; sono le sculture di Sansovino che esaltano sulle facciate di piazza San Marco la sfacciata esuberanza della Serenissima ; sono le sculture policrome in ceramica invetriata dei Della Robbia, frutto di una ricetta segretissima, che diffondo in tutto nel mondo il « made in Italy » artistico. Infine, arte tra le piu complesse, la pratica della scultura è inscindibile da un savoir-faire tecnico che avremo modo di scoprire e decriptare nel corso dei nostri incontri.

Cours d'art 2

La pittura italiana dell'Ottocento (conférencière : Raffaella Russo-Ricci)

Cycle de 4 conférences de 1h30.

Mardi 10h30-12h00, 58 rue Madame, 75006 Paris.

Attraverso il percorso nella pittura italiana del romanticismo storico, passando per le varie sfaccettature del realismo fino ad arrivare al divisionismo e al simbolismo di fine secolo, il ciclo di quattro incontri intende raccontare la storia civile, la società, la cultura, le idee e i luoghi di una nazione che nel corso dell'Ottocento si è via via aggregata.

  • Francesco Hayez e il romanticismo storico
  • Scene di storia contemporanea nei dipinti dei macchiaioli
  • Giuseppe De Nittis e Giovanni Boldini : due italiani a Parigi
  • Divisionismo e pointillisme : la stessa tendenza artistica?

Dates : 18/10, 29/11, 31/01, 14/03.

Le cycle de 4 conférences : 90€.

Cours d'art 3

La città nella pittura e nella fotografia italiana del Novecento (conférencière : Camilla Bevilacqua)

Cycle de 5 conférences de 1h30.

Mardi 10h30-12h00, 58 rue Madame, 75006 Paris.

Come appare la città nell'arte italiana dai primi del Novecento in poi ? Come si traduce in pittura e fotografia il nuovo orizzonte dell'urbano nato nel secolo dell'industrializzazione ? In cinque incontri, cercheremo di tracciare un percorso sul tema della città attraverso grandi artisti e movimenti artistici del secolo passato, dalle « allegorie della modernità » di Boccioni alla malinconia metafisica delle piazze italiane di De Chirico, per arrivare alle architetture cittadine nelle foto di Gabriele Basilico.

Cinque momenti per riflettere con l'arte sull'immagine della città, riflesso eloquente delle transformazioni incessanti dello sguardo degli artisti rispetto alla realtà urbana e quel che resta della concezione classica del paesaggio nel Novecento, tra esaltazione e isolamento, scontri temporali e ricerca di nuovi linguaggi espressivi.

Dates : 4/10, 15/11, 13/12, 10/01, 28/02.

Le cycle de 5 conférences : 115€.

Cours d'art 4

La pittura racconta : i grandi cicli pittorici italiani (conférencière : Barbara Musetti)

Les histoires de l'art sont d'abord celles racontées par les images elles-mêmes. Ce séminaire propose de parcourir l'art italien du XVe-XVIIe siècles à travers l'analyse d'une sélection de cycles picturaux emblématiques au coeur de l'Italie. Quand le génie et la technique se mettent au service d'une histoire.

  • Giotto, La Cappella degli Scrovegni, Padova
  • Masaccio : La Cappella Brancacci, Firenze
  • Michelangelo : La Cappella Sistina, Vaticano, Roma
  • Raffaello, Le Stanze di Raffaello, Vaticano, Roma
  • Giulio Romano, Palazzo Té, Mantova
  • Annibale Carracci, Palazzo Farnese, Roma

Cycle de 6 conférences de 1h30.

Mardi 10h30-12h00, 58 rue Madame, 75006 Paris.

Dates : 18/04, 2/05, 9/05, 16/05, 30/05, 6/06.

Le cycle de 6 conférences : 135€.

Cinéma 1

V.O. : 8 films italiens (conférencière : Francesca Perugini)

Toute l'année. Cycle de 8 séances de 2h30.

Jeudi 10h00-12h30, 58 rue Madame, 75006 Paris.

Dates : 6/10, 10/11, 15/12, 5/01, 23/02, 30/03, 20/04, 11/05.

Le cycle des 8 séances : 170€.

Saranno presentati 8 film italiani in versione originale con una particolare attenzione al contesto storico e alla lingua utilizzata (italiano standard, gerghi e dialetti).

Cinéma 2

Il Neorealismo italiano (conférencier : Federico Rossin)

Parlare di gente, di persone qualunque e di vita vera. Rappresentare la realtà e le sue macerie sia dal punto di vista fisico, che spirituale. In un'Italia devastata dalla fine della seconda guerra mondiale emerge in maniera spontanea e non codificata la volontà di descrivere tale condizione. Il Neorealismo è un vero e proprio terremoto della visione. La macchina da presa si libera dagli spazi chiusi di Cinecittà e dalle trame irrealistiche e costruite che avevano caratterizzato il periodo fascista. Ma il Neorealismo è anche l'espressione di un periodo storico, delle sue rovine, dei suoi traumi, dei suoi desideri ; è la manifestazione, ibrida e contraddittoria, di una nuova estetica ; è un formidabile meccanismo generatore di immagini capaci di « resistenza » al tempo e passibili, insieme, di continue sopravvivenze.

  • Luchino Visconti - Ossessione (1943)
  • Roberto Rossellini - Germania anno zero (1948)
  • Alberto Lattuada - Senza pietà (1948)
  • Renato Castellani - Due soldi di speranza (1952)
  • Pietro Germi - In nome della legge (1949)
  • Giuseppe De Santis - Non c'è pace tra gli ulivi (1950)
  • Luciano Emmer - Domenica d'agosto (1950)
  • Vittorio De Sica - Umberto D. (1952)

Cycle de 8 séances en VO. de 2h30.

Jeudi 10h00-12h30, 58 rue Madame, 75006 Paris.

Dates : 12/01, 19/01, 26/01, 2/02, 2/03, 9/03, 16/03, 23/03

Le cycle de 8 séances : 170€ .

Littérature 1

Un autore, un'opera (différents enseignants)

Presentazione di otto opere della letteratura italiana dal XIX al XXI secolo.

Pour profiter pleinement des cours, nous vous conseillons de lire par avance les livres qui seront présentés.

  • 18/10 Grazia Deledda, Elias Portolu (1900)
  • 29/11 Sebastiano Vassalli, La chimera (1990)
  • 10/01 Francesco Jovine, Le terre del sacramento (1950)
  • 21/02 Alda Merini, L'altra verità, diario di una diversa (BUR 2013)
  • 21/03, Edmondo De Amicis, Il libro Cuore (1886), (de nombreuses éditions : Garzanti 2013, Newton Compton 2015 etc…)
  • 02/05, Anna Banti, Lavinia fuggita (Mondadori 1951).
  • 30/05, Francesco Biamonti, Vento largo (Einaudi 1991).
  • 13/06, Fabio Stassi, Fumisteria (Sellerio 2015).

Toute l'année. Cycle de 8 séances de 1h30.

Mardi 18h00-19h30, 58 rue Madame, 75006 Paris.

Dates : 18/10, 29/11, 10/01, 21/02, 21/03, 2/05, 30/05, 13/06.

Le cycle de 8 conférences : 170€.

Littérature 2

La letteratura siciliana del Novecento e la Storia, 2ème volet (conférencière : Paola Iemma)

La seconda guerra mondiale, lo sbarco anglo-americano e il dopo-guerra, le lotte contadine, l'emigrazione, la mafia : questi alcuni dei temi che affonteremo attraverso l'opera di autori come Giovanni Verga, Leonardo Sciascia, Vincenzo Consolo, Danilo Dolci, Tommaso Bordonaro, Davide Enia, Silvana La Spina e altri. Con qualche incursione nel cinema e in musica.

Il corso 2016/17 non presuppone la conoscenza del programma dell'anno precedente.

Toute l'année. Cycle de 8 séances de 1h30.

Mardi 18h00-19h30, 58 rue Madame, 75006 Paris.

Dates : 4/10, 15/11, 6/12, 24/01, 7/03, 18/04, 16/05, 6/06.

Le cycle de 8 conférences : 170€.

Langue italienne

Abbiamo fatto l'Italia, ora dobbiamo fare l'italiano (conférencière : Paola Pietrandrea)

Al momento dell'Unità di Italia (1861), la lingua italiana era una lingua parlata da una ristretta élite intellettuale ; oggi l'italiano è la lingua di tutti gli italiani. In questo corso ripercorreremo la storia sociale, culturale e linguistica d'Italia, mostrando, grazie all'aiuto di documenti originali, quali influenze abbiano avuto l'alfabetizzazione, il servizio militare, la scuola, le guerre, la radio, le migrazioni di massa, l'urbanizzazione, e, più recentemente, la televisione, il cinema, internet in questo processo. Ci soffermeremo a esaminare luci e ombre della situazione sociale e linguistica contemporanea e a mostrare quali conseguenze essa abbia sull'evoluzione degli usi del vocabolario e della grammatica dell'italiano.

Toute l'année. Cycle de 7 séances de 1h30.

Jeudi 14h15-15h45, 58 rue Madame, 75006 Paris.

Dates : 13/10, 17/11, 1/12, 12/01, 23/02, 23/03, 27/04.

Le cycle de 7 conférences : 160€.

Par quinzaine toute l'année

L'Italia delle regioni

L'Italia delle regioni : le isole italiane (conférencière : Francesca Perugini)

Dalla Sicilia alla Sardegna, dagli arcipelaghi (isole Eolie, Egadi, Pontine, Flegree…) alle isole lacustri e lagunari. Un percorso di geografia, tradizioni, letteratura, storia e arte.

Cycle de 15 cours, toute l'année, par quinzaine.

Jeudi, de 14h15-15h45, au 58 rue Madame, 75006 Paris, date des cours : 6/10, 10/11, 24/11, 8/12, 5/01, 19/01, 2/02, 2/03, 16/03, 20/04, 4/05, 18/05, 1/06, 15/06.

Tarif à l'année : 295€ (tarif réduit : 255€).